Museo del Bardo: perdono la vita un uomo di Torino e Novara




museo tunisi ultime notizie


E’ giunta la notizia che due italiani hanno perso la vita nell’attentato nel museo del Bardo in Tunisia. Altri risultano ancor irraggiungibili e non se ne conosce la sorte. 

Rimbomba di Tg in Tg il numero delle vittime rimaste uccise nell’attentato nel museo del Bardo in Tunisia mentre molti partenti degli italiani presenti al museo aspettano notizie nella speranza di ricevere una telefonata rassicurante.

Al momento si parla di 22 persone, 20 ostaggi e due terroristi, sono rimaste uccise. Gli italiani rimasti uccisi sono Francesco Caldara, pensionato 64enne di Novara e Orazio Conte, un torinese. Mentre i feriti sono feriti sono 44, di cui tredici italiani ricoverati negli ospedali di Tunisi. I due terroristi rimasti uccisi nel blitz della polizia, per liberare i 200 turisti presenti nel museo, sono Jabeur Khachnaoui e Yassine Laabidi, entrambi tunisini. Ma altre tre persone potrebbero essere coinvolte e al momento sono in fuga.

Questo articolo è stato scritto da Giada Orsi , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook