Bobbi Kristina Brown come Whitney Houston svenuta nella vasca: ultime notizie




Bobbi Kristina Brown come Whitney Houston svenuta nella vasca- ultime notizie


Lo stesso destino della madre, questa è la triste vicenda che riguarda Bobbi Kristina Brown, la figlia di Whitney Houston, trovata svenuta nella vasca da bagno della sua abitazione da suo marito, Nick Gordon. Questa situazione ricorda molto gli ultimi momenti della madre, Whitney Houston, trovata senza vita nella vasca di un hotel. 

Attualmente Bobbi Kristina Brown è coma per overdose da farmaci. A quanto pare la ragazza di soli 21 anni avrebbe ripreso conoscenza in un primo momento ma poi è svenuta nuovamente e non si è risvegliata passando ad uno stato di coma. Nel 2012 la madre proprio nel mese di febbraio fu ritrovata senza vita nella vasca da bagno di un hotel in seguito all’abuso di farmaci.

Cinque giorni fa, Bobbi Kristina Brown aveva scritto su twitter: “Mi manchi tanto, mamma, ti voglio più bene ogni secondo che passa“. Che si tratti di suicidio in seguito alla depressione nata per il dolore della perdita della madre Whitney Houston alla quale era legatissima? E troppo presto per fare ipotesi.

Questo articolo è stato scritto da Aurora Farella , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook