Google News Spagna: prime conseguenze della chiusura di Google News




google news espana spagna


GOOGLE NEWS SPAGNA – La nuova legge sul Copyright in Spagna non è ancora entrata in vigore ma Google, come aveva già anticipato a valle dell’approvazione, ha interrotto i propri servizi già a partire dal 16 dicembre 2014.

Fino a qui tutto secondo i piani: anche se con molto dispiacere, Google si è visto costretto ad interrompere il servizio di Google News in Spagna in quanto a causa della nuova legge avrebbe dovuto pagare agli editori i diritti anche sulla ripubblicazione di piccoli frammenti di articolo.

Inizialmente l’approvazione della legge è stata accolta positivamente dagli editori ma è bastato poco tempo per comprendere quanto Google News fosse effettivamente importante per i loro guadagni.

Ora sono proprio gli stessi editori, che tanto avevano voluto la nuova legge, a chiedere al Governo se vi siano possibilità di rivedere la legge in modo tale da consentire la riattivazione dei servizi di Google News. Questo dietro front è dovuto al fatto che senza Google News il numero di utenti che navigano nei siti spagnoli di informazione si è sensibilmente ridotto ed insieme a questo si sono ridotti anche gli introiti degli editori che, con un numero inferiore di utenti, guadagnano molto meno dai propri banner pubblicitari.

Fino ad oggi, quindi, la nuova legge è servita per far capire agli editori spagnoli che sono loro ad avere bisogno di Google News e non viceversa. Nelle prossime settimane seguiremo l’evolversi della situazione ma non è escluso che il Governo spagnolo trovi una soluzione al problema per consentire la riapertura dei servizi di Google News anche all’interno del territorio spagnolo.

Questo articolo è stato scritto da Denny Cannacioli , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook