Sydney ultime notizie: ostaggi in un negozio Lindt




Tra le ultime notizie da Sydney: sono state prese in ostaggio alcune persone in un negozio della Lindt (Martin Place) da un uomo armato. Secondo le immagini e le notizie diffuse da una tv australiana, si tratterebbe di circa venti persone. Sulla vetrina del negozio sarebbe apparsa una bandiera nera con una scritta in arabo.

La bandiera sembra essere quella usata dai militanti dell’Isis in Iraq e in Siria. La zona è stata isolata dalla polizia: sul posto ci sarebbero centinaia di agenti. Nella zona c’è una sede della Reserve Bank of Australia e vicino c’è il Parlamento del Nuovo Galles del Sud.

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook