Primark, brand irlandese low cost apre in Italia: il primo negozio a Milano




aprtura primark a milano abbigliamento irlanda low cost


Primark è un noto brand low cost irlandese che vanta punti vendita non solo in Gran Bretagna ma anche in Europa e negli Usa ed ora sbarca anche in Italia. Dopo il successo di H&M arriva un nuovo brand low cost dove si possono acquistare anche scarpe a 5 euro e prodotti per il make up a 1,50 euro. 

Il negozio aprirà il 14 aprile ad Arese, Milano nell’ex stabilimento dell’Alfa Romeo sarà un negozio immenso con una linea esclusiva per l’Italia.

Come si legge sul sito ufficiale di Primark: attua una politica rigorosa per la gestione di sostanze soggette a restrizioni. Riconosciamo l’importanza di continuare a promuovere questa politica e a febbraio 2014 abbiamo aderito alla campagna Detox di Greenpeace, con cui è nata una stretta collaborazione.

Inoltre offre ben 400 posti di lavoro ed al suo interno avrà 46 casse. Molti dei prodotti vengono realizzati in altri Paesi ma garantiscono: “abbiamo un rigoroso codice di comportamento che i nostri fornitori devono garantire di rispettare: buone condizioni di lavoro, dipendenti trattati bene e con un salario equo. Lavoriamo insieme a loro per aiutarli a migliorare”.

Il punto vendita di Milano di Primark è distribuito su una superficie di ben 5 mila metri quadrati, su 2 piani, con 63 camerini e 46 casse. Si ci potrà anche rilassare su una comoda poltrona grazie alla wi-fi. Nello store troverete: moda donna, uomo, bambino, home,  beauty, cancelleria, accessori travel, tech e articoli da regalo.

collezione make up primark non testata sugli aninmaliHanno anche una linea di make up molto low cost i cui prodotti non sono testati sugli animali: Primark non conduce né commissiona test sugli animali. Le nostre condizioni generali con i fornitori specificano che i cosmetici e i relativi ingredienti non devono essere testati sugli animali.

Si vocifera che Primark aprirà altri punti vendita in Italia oltre a quello di Milano, in Alfa Romeo Road, 20020 Arese, si parla di Roma e Firenze anche se manca una conferma ufficiale.

Sotto le immagini del mega store di Madrid nell’attesa di vedere quello di Milano che dovrebbe essere uno dei più grandi in Europa:

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook