Natale 2015: consumi e tredicesime in aumento dopo 7 anni di crisi




regalo di natale ansia da regalo perfetto


Dopo sette anni di crisi, il Natale 2015 sarà il primo con consumi in crescita. Ottimi dati dopo ben 7 anni di crisi: Natale 2015 segna un bel 5% in più rispetto al 2014 fino a 166 euro a testa. 

Un dato positivo che denota un aumento nell’anticipare l’acquisto dei regali di Natale. Pare che sempre meno italiani si affidano all’abitudine di acquisti last minute forse incentivati anche dai saldi di mezza stagione nonché alle vendite promozionali promesse da molti negozi per incentivare gli acquisti.

 

Tredicesime in aumento dell’1,2% – Secondo uno studio della stessa Confcommercio, le tredicesime aumentano dell’1,2% rispetto al 2014 e valgono 39,4 miliardi di euro. Di questi 7,9 miliardi sono destinati al Fisco tra Ici, Imu, Tasi, tasse automobilistiche e canone Rai. Dieci miliardi saranno invece destinati ai regali di Natale. Si legge sul TGcom. 

 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook